Controllo parentale

Luxuryline.it offre servizi di intrattenimento dedicati esclusivamente ad un pubblico adulto, come indicato anche all’interno dei termini di utilizzo.

Se si vuole che determinati tipi di contenuto non appaiano all’interno dei risultati di ricerca, esistono delle modalità di prevenzione per una navigazione sicura sia per le categorie più fragili, quali i minori, sia per chi semplicemente non è interessato ad accedere a contenuti espliciti o sensibili  come la modalità navigazione sicura e il parental control.

Come avere una navigazione di internet più sicura?

Alcuni motori di ricerca ci mettono a disposizione la modalità navigazione sicura, attraverso questa funzionalità si possono filtrare i risultati di una ricerca rimuovendo i contenuti espliciti.


Google SafeSearch

E’ possibile attivare Google SafeSearch tramite le impostazioni di ricerca che si trovano nella pagina con la barra di ricerca, cliccando sull’ingranaggio, mentre da cellulare è sufficiente cliccare sul menù in alto a sinistra.
Lasciamo anche la pagina di supporto dedicata: clicca qui.

Bing SafeSearch

Anche Bing ha una modalità di ricerca sicura attivabile tramite le impostazioni di ricerca.

Come rendere la navigazione dei minori sicura?

I giovani accedono ad internet fin da molto piccoli. E’ importante soprattutto quando sono molto giovani monitorare con attenzione la loro attività sul web, per evitare che accedano a contenuti o applicazioni non adatti alla loro età.
I filtri famiglia o i browser per bambini sono degli strumenti che ci vengono in aiuto.
I browser per bambini sono browser appositamente creati per la navigazione dei più piccoli e limitano l’accesso ai contenuti non adatti, la differenza rispetto ad un normale browser è che determinati contenuti non sono visibili rimuovendo i filtri di ricerca SafeSearch.
Dal momento che, la certezza che tutti i contenuti inappropriati vengano rimossi al 100%, non è possibile, esiste un ulteriore strumento che permette un controllo più attento della loro attività su internet. Questo strumento è il filtro famiglia.

Che cosa è il parental control?

Il parental control o controllo genitoriale o filtro famiglia è un sistema che permette ai genitori di osservare l’attività online dei figli gestendo la navigazione ad internet e l’accesso a determinate applicazioni che si possono scaricare sui cellulari o i computer.
Innanzitutto è possibile impostare un pin di accesso da inserire ogni qual volta si voglia sbloccare un contenuto o scaricare app che il sistema identifica come sensibile.
Esistono poi applicazioni per pc, smartphone o tablet che permettono di sapere se si sta scaricando un gioco non adatto, o permettono di inserire dei limiti di tempo di utilizzo del telefono.